Più non leggo

20 Gennaio 2024

Io più non leggo

per capire quale

sarà la tua prognosi

quale il tuo tempo

io ti chiamo e

di altro parliamo,

nascondono le nostre

parole il vero significato

che resta solo nel tono

di esse, di altro

che copre ciò che pensiamo

in quel momento

io più non leggo

perché in silenzio

resti la conoscenza

nel timore anche di

un uguale destino.

15 gennaio 2024

Ciro Gallo