Comfort zone

13 Aprile 2021

Ha ancora significato la felicità pubblica?

Vano è ormai

ogni sforzo per un

mutar delle relazioni

fermi sono rimasti

aggrappati alle loro sicurezze,

lasciamoli allora

all’arroganza della

loro pochezza

alle loro orecchie

intrise di cerume

correndo vanno avanti

credendosi veloci

ma come ciechi

si muovono a tastoni

e pensano che il mondo

si fermi al metro

del loro giudizio

facendosi forza

del loro incerto essere

in una fittizia

comfort zone.

26 Marzo 2021

Ciro Gallo