Anni di piombo

29 Gennaio 2012

Anni di piombo sono questi in cui…
Le nostre vite sono cadenzate da un numero “primo”, lo Spread .
Le nostre prospettive future sono forgiate dal “Mercato”.
Le riforme “giuste”, che finalmente salveranno il paese, sono decise dal “differenziale di rendimento”.
La politica tace.
Le persone sono spaventate, rese docili dallo spauracchio del “Default”.
L’attacco terroristico questa volta non viene dal cielo o dalle bombe.Il terrorismo oggi è la speculazione finanziaria. Gli attuali “terroristi” non sono stati isolati, non si è mai presa distanza dal loro agire, dalla loro ideologia. Anzi…
Le sorti dei Paesi sono state messe nelle mani di gente che proviene dal loro mondo, che conosce ed applica come Verbo le loro regole.
La Democrazia ormai non c’entra più nulla…non conta più.